Cos’è peggio per l’ambiente: musica in streaming, CD o vinili?

Global strike for future, lotta contro l’inquinamento e sviluppo sostenibile: sono questi i punti di partenza della ragazzina svedese appena sedicenne Greta Thunberg, simbolo mondiale della protesta contro i cambiamenti climatici. Nella giornata del 15 marzo scorso, milioni di persone sono scese nelle piazze di tutto il mondo per scioperare e sensibilizzare la comunità e i governi dell’imminente emergenza che riguarda la Terra, sfoggiando lo slogan #fridaysforfuture.

Federica Alesi