Thegiornalisti @ Assago Forum, Milano

Avete mai notato che in alcuni casi la qualità del lavoro di un artista è inversamente proporzionale al successo che riscuote? Non c’è nulla di oggettivo in tutto questo: semplicemente, per il solo fatto di avere un pubblico più ampio, si può passare dall’essere artisti emergenti ad artisti commerciali in un nanosecondo. Questo trade-off mi è stato chiaro grazie alle reazioni delle persone nel sapere che sarei andata ad ascoltare i Thegiornalisti al Forum di Assago. Da una parte c’ero io, con il fervore che solo l’idea di un concerto sa dare, e dall’altra il mio interlocutore, che, almeno nella metà dei casi, prima rimaneva un po’ interdetto (“Seriamente hai deciso di spendere i tuoi soldi così?”) e poi si lasciava andare ad un sorriso (“Contenta tu”).

Caterina Cinquesanti

ALBUM REVIEW: Murubutu – Tenebra è la notte

Nel panorama musicale italiano che riguarda il rap e l’hip hop ci sono numerose figure interessanti: una di queste è il reggiano Murubutu, nome d’arte di Alessio Mariani. Alcune delle caratteristiche principali che contraddistinguono l’opera di Murubutu e che lo rendono un artista originale ed unico nel suo genere sono:

Il legame indissolubile che traspare dai testi tra la sua musica e discipline quali l’arte, la letteratura, la filosofia, la storia.
La straordinaria abilità nello storytelling, con cui l’autore è capace di dipingere quadri narrativi credibili ed emozionanti.
Il ricorso a termini e citazioni ricercate e specifiche, che denotano un’esigenza espressiva di tipo didascalico.

Emanuele Mantia

ALBUM REVIEW: Dream Theater – “Distance Over Time”

The king of the progressive metal community Dream Theater’s 14th studio album “Distance Over Time” is one of the most intriguing albums of their career. Since the drummer Mike Portnoy has left the band, they had some hard times to find their style. They had a great substitute with Mike Mangini, who is one of the most “technical” drummers in the world, but they had mixed reviews for his performances in the last albums. His drum sound was considered a bit robotic and most of the critics said that he is not able to play as “soulful” as Portnoy. They also didn’t make really heavy albums with Mangini as they did with Portnoy. In a way, this album is a test for Mangini’s writing skills and his contribution to the band.

Umut Onuralp Polat

Sanremo 2019 – Pagelle generali

Cari amici di BSMA,

Abbiamo atteso fino all’ultima puntata prima di esprimerci sulle canzoni in gara, questo perché ci tenevamo a dare un giudizio completo, ascoltando i brani più di una volta.

In questo articolo vi proponiamo le nostre Pagelle per tutte le canzoni in gara e per duetti di ieri sera.

Caterina Cinquesanti
Mariachiara Romanucci

Sanremo 2019 – Presentazione del nuovo album di Simone Cristicchi

Il nuovo album di Simone Cristicchi “Abbi cura di me”, uscito venerdì 8 febbraio, contiene una raccolta di tutti i più grandi successi del cantautore romano con l’aggiunta di due inediti, tra i quali la canzone “Abbi cura di me” che non solo è il titolo dell’album, ma si tratta anche della canzone con cui l’artista, diretto dal Maestro Roberto Rossi, è in gara al 69° Festival di Sanremo.

Katharina Bricchi
Giulia Darosi

Sanremo 2019 – Intervista con Gianni Sibilla

Giovedì 7 febbraio abbiamo avuto il piacere di intervistare Gianni Sibilla, studioso del rapporto tra musica pop, i media e l’industria culturale, caporedattore di Rockol.it dal 2001 e tra l’altro docente presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e presso la Libera Università di Lingue e Comunicazione (IULM). È autore di numerosi saggi e diverse monografie scientifiche sui media musicali, ad esempio “L’industria Musicale” (Carocci, 2006) e “Musica e media digitali” (Bompiani, 2008).

Katharina Bricchi
Giulia Darosi